Ricette italiane tradizionali
Ricette italiane tradizionali
Scrivi l'ingrediente:

CAPPONE IN GALANTINA

(Vivande ripiene )
Preparazione:
Tagliate a dadi 120 grammi di lingua salata già cotta, 120 grammi di prosciutto, 160 grammi di magro di vitello e 120 di poppa, 120 grammi di filetto di maiale e 100 grammi all'incirca di tartufi e metteteli in un recipiente.

Tritate a parte altri 200 grammi di magro di vitello e petto di pollo, 100 grammi di lardo ed un tartufo, e pestate ben bene nel mortaio il tutto per. ridurlo ad una pasta.

Unite questo battuto agli altri ingredienti, aggiungetevi 20 grammi di pistacchi già scottati e pelati in acqua bollente, un poco di spezie, sale, noce moscata grattugiata e un bicchierino di vino Marsala.

Mescolare bene il tutto e riempire il pollo che cucirete col filo alle aperture.

Copritelo poi con sottili fette di lardo e qualche fetta di limone, avvolgetelo strettamente in una piccola salvietta, legando con spago come salame.

Ponete in casseruola con qualche altra fetta di lardo, un poco di prosciutto, ritagli di carne, uno zampetto di maiale o 2 di vitello tagliati a pezzetti, sedano, carota, una cipolletta e pochi chiodi di garofano, versatevi tanto brodo da coprire interamente il pollo e fate cuocere al fuoco moderato per due ore e mezza, schiumando il liquido quando occorre.

Ritirata poi dal fuoco la casseruola, lasciate un poco raffreddare il tutto e posto da parte il pollo, fate bollire nuovamente l'intinto rimasto in casseruola, passatelo allo staccio per separarne ogni altro ingrediente solido, rimettendo al fuoco, chiarificatelo con chiaro d'uovo, passatelo per pannolino, lasciate raffreddare, ed avrete una gelatina per contornare il vostro pollo, che avrete tolto dalla salvietta ed accomodato intero od a fette su di un piatto.





Nessun commento per questa ricetta.


Commenta la ricetta:

Nome::
E-Mail:
Commento:


Controllo anti spam
Inserisci il risultato di sei per otto:




© ricette-ricette.it P.IVA 01285270466
avvertenze ricette@ricette-ricette.it